Viene rilasciato il nuovo Report Antispam per utenti finali, che unisce sicurezza, intuitività e comodità di gestione, fornendo una visione compatta e immediata delle email pericolose e di spam bloccate dal sistema.

Antispam

La sicurezza è garantita dalla modalità di accesso al proprio report: quando un utente vi accede dal proprio PC, un cookie permette che la password non venga richiesta.
Se l’accesso viene effettuato da altri device, viene chiesta la conferma della password.

Grazie ad una veste grafica accattivante e intuitiva, il Report Antispam permette di sapere a colpo d’occhio la provenienza delle varie tipologie di email indesiderate ricevute e relative quantità.

Ma è la semplificazione della ricerca e di segnalazione delle email il vero valore aggiunto del report:

Gli utenti possono trovare da sé e con facilità eventuali email che sanno essergli state inviate ma sono state bloccate dall’antispam e chiederne il rilascio con un click all’amministratore

rimuovi email

 

Sempre gli utenti possono chiedere che l’indirizzo da cui sono state inviate delle email sia messo in whitelist

Grazie al raggruppamento per mittente, l’utente può rapidamente scorrere tutte le email di spam ricevuto e confermare che si tratta di spam, eliminando le email dal report e aiutando il sistema a raffinarsi sempre di più

spam